Tag

, , , ,

labbirraSabato 12 ottobre, ore 13:00, Casa del Parco (via Pineta Sacchetti 78)

La birra, come ogni prodotto alimentare, si può comprare già pronta oppure si può farsela da sè.

Se vi incuriosisce la seconda alternativa, il laboratorio sulla birra artigianale vi mostrerà passo passo come procedere. Per iniziare bastano due pentole ed un colino: si prende un po’ di malto d’orzo, del luppolo, si fanno bollire e si mettono a fermentare con del lievito.

Daremo, poi, una risposta a tutte le curiosità che circondano il mondo della birra.

Per fare una “rossa” cosa devo usare? – Semplice, del malto caramellato.

E per fare una “doppio malto”? – Bisogna usare una maggiore quantità di malto (oppure meno acqua…).

Come posso personalizzare la mia birra? – Praticamente con tutto: si possono usare spezie più comuni, come il cardamomo, il coriandolo o la buccia di arancia, ma anche quelle più particolari, come le bacche di ginepro o l’origano.

Il laboratorio è aperto a tutti, non necessita prenotazione e non ci sono limiti di pubblico.

Inizieremo alle ore 13:00, puntuali: se non volete perdere la prima fase della produzione birraria (la macinatura dei grani), non fate tardi.

L’evento è promosso dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Fulmini & Saette” che, oltre ai laboratori del fai-da-te, promuove delle corse di gruppo nel parco (la partecipazione è, anche in questo caso, gratuita) ed altre attività sportive.

L’associazione sta anche partecipando all’elaborazione di un piano per la ciclabilità da presentare alle istituzioni. A tale riguardo, per quanto concerne il Parco del Pineto, proponiamo di iniziare con l’installazione di una rastrelliera videosorvegliata all’ingresso di via Pineta Sacchetti 78.

Ci vediamo sabato 5 ottobre. NB. In caso di pioggia l’evento sarà annullato: seguite gli aggiornamenti sul blog e sulla pagina facebook dell’evento.

Per informazioni e contatti: tel – 329.9331225; mail – info@fulminiesaette.org.

Annunci